Hotel allo sbando

In Architettura by Redazione CuDriEcLascia un commento

E’ il titolo di una nota trasmissione televisiva ma rispecchia moltissimo la situazione del settore alberghiero italiano che ha sete di una riqualificazione generale.

In televisione, l’albergatrice Alex Polizzi viene chiamata per risollevare le sorti di alcuni alberghi inglesi, al pari di Gordon Ramsey in “Hell Hotel”, altra fortunata serie televisiva.
Grazie alla sua esperienza, riesce a valorizzare alcuni aspetti delle strutture ricettive in difficoltà, così da permettere, attraverso operazioni di restyling e di marketing, a dare nuova vita ad un hotel di qualsiasi categoria (ma anche bed & breakfast) sull’orlo del tracollo.

E’ proprio questo il lavoro che in questo momento mi piace svolgere per riqualificare le strutture alberghiere del nostro paese. Per questo, spinto dalla passione per il mondo degli hotel che da sempre mi ha sedotto con il suo fascino, ho introdotto nel settore la figura professionale dell’HOTEL STYLIST: un nuovo ruolo che mette a disposizione dell’albergatore un bagaglio di esperienze tale che si possa riqualificare l’immagine di un albergo, individuando i punti di debolezza ed enfatizzando i punti di forza di una struttura.

I risultati sono molto interessanti, specie in questo periodo in cui si è restii a spendere per interventi particolarmente importanti, in quanto con pochi interventi (ma ben mirati) siamo riusciti a cambiare radicalmente l’aspetto ormai datato di alcune realtà del settore.

E’ un lavoro che punta molto sulla percezione che l’ospite ha degli ambienti e sulla valorizzazione dei punti di vista significativi, sia nella camera, sia nei locali comuni come la hall, la lounge o il ristorante, con l’obiettivo di dare coerenza all’insieme di tutti gli elementi (architettura, arredi, suppellettili, accessori, ecc.).

Un lavoro che, come quello di Alex Polizzi, arriva fino a fornire validi spunti per sviluppare nuove strategie di comunicazione e di marketing.
Un lavoro semplice per un occhio specializzato, ma talmente semplice che il problema più grande è farne comprendere il valore come opportunità per riportare un hotel al passo con i tempi.

Fonte: www.hoteldesign.org

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine HOUSE - Mondo Abitare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Hotel allo sbando ultima modifica: 2014-08-21T10:36:31+00:00 da Redazione CuDriEc
The following two tabs change content below.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento